Vittoria Risi...

Scatta il fluido erotico...

Moderatori: Super Zeta, AlexSmith, Pim, Moderatore1

Messaggio
Autore
Avatar utente
BiGSeXy
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Messaggi: 270
Iscritto il: 08/02/2009, 10:35
Località: PaRaDiSe CiTy

#346 Messaggio da BiGSeXy »

balkan wolf ha scritto:ok big in soldoni una scena brazzer quanto costerebbe solo di pagamento attrice?

se non ho capito 5000 e continua ad apparirmi una enormità 
Per me siamo su quella cifra li,ma i fattori che possono mutarla sono molteplici,se ha cervello non si svende per qualche dollaro, fa la puttana in casa o escort come preferisci e guadagnerebbe molto di piu' senza sputtanarsi al mondo intero... Ti diró, questa è una mia opinione ovviamente per me girare un film porno per 5000 dollari o 1500 euro per le italiane sono solo pidocchi, personalmente avrei intrapreso altre strade...
Riesco a resistere a tutto, fuorchè alle tentazioni.

Avatar utente
JoaoTinto
Impulsi superiori
Impulsi superiori
Messaggi: 1778
Iscritto il: 18/07/2007, 3:00
Località: Har Məgiddô in attesa dei Ragnarǫk
Contatta:

#347 Messaggio da JoaoTinto »

Immagine
Iudicio procede da savere, Cum scritta legge receve repulsa Ecceptuando 'l singular vedere. Per una vista iudicare 'l facto Sentenzia da vertute se resulta Erro e rasone se corrumpe 'l pacto. Non iudicare, se tu non vedi, E non serai ingannato se ciò credi.
[L’Acerba - Cecco d’Ascoli]

I criteri della morale e del diritto non hanno senso se applicati ai processi storici.
[Aleksandr Aleksandrovič Zinov’ev]

Avatar utente
Super Zeta
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Messaggi: 16379
Iscritto il: 27/03/2001, 2:00

#348 Messaggio da Super Zeta »

BiGSeXy ha scritto:
balkan wolf ha scritto:ok big in soldoni una scena brazzer quanto costerebbe solo di pagamento attrice?

se non ho capito 5000 e continua ad apparirmi una enormità 
Per me siamo su quella cifra li
Ma solo per te

Topic Trentalance + topic Vittoria = Big de coccio... :wink:

Avatar utente
alex1jd1
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Messaggi: 11126
Iscritto il: 25/05/2007, 21:08
Località: veneto
Contatta:

#349 Messaggio da alex1jd1 »

sto pensando che a questo punto si potrebbe modificare la PAM: fotografia con scritta "SZ" su dichiarazione dei redditi...

Avatar utente
vittoria risi
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Messaggi: 389
Iscritto il: 14/10/2009, 14:18
Località: venezia

America si america no

#350 Messaggio da vittoria risi »

Super Zeta ha scritto:Ho letto cifre un po' sballate sia sul mercato italiano che usa ma soprassediamo

Quanto al perchè molte non fanno il passo americano i motivi sono molteplici

1)legami affettivi lavorativi (stare lontani da casa per lunghi periodi non è cosa che possono/vogliono fare tutti)
2)sindrome da italiano con la valigia di cartone. Arrivi lì e poi dove vai? Che fai? A quali porte bussi? E se casco dalla padella nella brace? Tenete conto che di italiani che conoscono in profondità  il mercato americano saremo si e no in 5 e buona parte di questi hanno legami commerciali con specifiche case e non sono quindi super partes
In merito alle cifre date per una produzione ( 2 scene) non sono proprio quelle....
Per il fattore di scegliere o meno un contratto in esclusiva è un scelta personale che l'attrice decide di fare valutando vari aspetti .
Negativo ad esempio io ho dovuto rinunciare a delle collaborazioni con Magma e con Private che mi avevano richiesto .
Positivo perchè il compenso è più elevato per girare le 2 scene del film rispetto la media delle attrici free,ovviamente serve a compensare l'esclusiva che tu sottoscrivi con la casa di produzione.

Per la scelta di andare o non andare in America non bisogna lanciarsi allo sbaraglio o essere infatuati dal fatto che magari ti propongono di girare 4-5 scene con una casa altisonante e poi ....
inoltre parlando di me stessa credo di non essere ancora professionalmente pronta per entrare nel mercato Americano, magari tra un pó se ci saranno ancora delle proposte avendo acquisito ancora più esperienza come performer -hard mi sentiró anche più serena nell'affrontare questa esperienza professionale.

Avatar utente
CanellaBruneri
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Messaggi: 14923
Iscritto il: 13/04/2007, 18:10
Località: tra la Via Emilia e il West

#351 Messaggio da CanellaBruneri »

Comunque, lo dice anche il ministro dell'Economia, è meglio il posto fisso.

Io sogno Coop di produzioni porno che assumono l'artista come teen e la portano, a contributi interamente versati, alla pensione nel genere ''Granny''

Anche questa è giustizia sociale
"This machine kills fascists" scritto su tutte le chitarre di Woody Guthrie

Ehi, campione, che cosa è il pugilato?..." la boxe...uhm....la boxe è quella cosa che tutti gli sport cercano di imitare" (S. Liston)

"Gli fuma gli fuma, va come gli fuma l'angelomario va, gli fuma , gli fuma, altroche'" (cit. ziggy7)
"Ho un'età elegante" (cit. Lilith, Miss Spring)

Avatar utente
Super Zeta
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Messaggi: 16379
Iscritto il: 27/03/2001, 2:00

Re: America si america no

#352 Messaggio da Super Zeta »

vittoria risi ha scritto:
Super Zeta ha scritto:Ho letto cifre un po' sballate sia sul mercato italiano che usa ma soprassediamo

Quanto al perchè molte non fanno il passo americano i motivi sono molteplici

1)legami affettivi lavorativi (stare lontani da casa per lunghi periodi non è cosa che possono/vogliono fare tutti)
2)sindrome da italiano con la valigia di cartone. Arrivi lì e poi dove vai? Che fai? A quali porte bussi? E se casco dalla padella nella brace? Tenete conto che di italiani che conoscono in profondità  il mercato americano saremo si e no in 5 e buona parte di questi hanno legami commerciali con specifiche case e non sono quindi super partes
In merito alle cifre date per una produzione ( 2 scene) non sono proprio quelle....
Per il fattore di scegliere o meno un contratto in esclusiva è un scelta personale che l'attrice decide di fare valutando vari aspetti .
Negativo ad esempio io ho dovuto rinunciare a delle collaborazioni con Magma e con Private che mi avevano richiesto .
Positivo perchè il compenso è più elevato per girare le 2 scene del film rispetto la media delle attrici free,ovviamente serve a compensare l'esclusiva che tu sottoscrivi con la casa di produzione.

Per la scelta di andare o non andare in America non bisogna lanciarsi allo sbaraglio o essere infatuati dal fatto che magari ti propongono di girare 4-5 scene con una casa altisonante e poi ....
inoltre parlando di me stessa credo di non essere ancora professionalmente pronta per entrare nel mercato Americano, magari tra un pó se ci saranno ancora delle proposte avendo acquisito ancora più esperienza come performer -hard mi sentiró anche più serena nell'affrontare questa esperienza professionale.
affidati alle persone giuste
sia per crescere come performer che per il business

il porno è pieno di splendori sconosciuti e performer da brivido che vivacchiano

jenna jameson è miliardaria anche se nelle scene di sesso è una tra un milione

Avatar utente
Len801
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Messaggi: 20154
Iscritto il: 27/07/2003, 6:12

#353 Messaggio da Len801 »

Super Zeta ha scritto:Ho letto cifre un po' sballate sia sul mercato italiano che usa ma soprassediamo

Quanto al perchè molte non fanno il passo americano i motivi sono molteplici

1)legami affettivi lavorativi (stare lontani da casa per lunghi periodi non è cosa che possono/vogliono fare tutti)
2)sindrome da italiano con la valigia di cartone. Arrivi lì e poi dove vai? Che fai? A quali porte bussi? E se casco dalla padella nella brace? Tenete conto che di italiani che conoscono in profondità  il mercato americano saremo si e no in 5 e buona parte di questi hanno legami commerciali con specifiche case e non sono quindi super partes
E come fanno attrici dalla Francia, Germania, Romania, Ungheria, Spagna, ecc ad arrivare in gran numero a Los Angeles?
Gia' sanno dove bussare? E questo segreto lo conoscono solo loro? Le attrici italiane hard sono meno conoscenti/furbe?
Una Rebeca Linares e' tanto piu intelligente e ha saputo dove bussare? Anita Dark? Anita Blond? Sophie Evans? Katsumi?
Solo le italiane sentono la nostalgia della loro patria?

Avatar utente
Vale
Veterano dell'impulso
Veterano dell'impulso
Messaggi: 4434
Iscritto il: 15/02/2004, 12:26

Re: America si america no

#354 Messaggio da Vale »

vittoria risi ha scritto: In merito alle cifre date per una produzione ( 2 scene) non sono proprio quelle....
Per il fattore di scegliere o meno un contratto in esclusiva è un scelta personale che l'attrice decide di fare valutando vari aspetti .
Negativo ad esempio io ho dovuto rinunciare a delle collaborazioni con Magma e con Private che mi avevano richiesto .
Positivo perchè il compenso è più elevato per girare le 2 scene del film rispetto la media delle attrici free,ovviamente serve a compensare l'esclusiva che tu sottoscrivi con la casa di produzione.

Per la scelta di andare o non andare in America non bisogna lanciarsi allo sbaraglio o essere infatuati dal fatto che magari ti propongono di girare 4-5 scene con una casa altisonante e poi ....
inoltre parlando di me stessa credo di non essere ancora professionalmente pronta per entrare nel mercato Americano, magari tra un pó se ci saranno ancora delle proposte avendo acquisito ancora più esperienza come performer -hard mi sentiró anche più serena nell'affrontare questa esperienza professionale.
Ahi, ahi, ahi... mi sa che non poter collaborare con Private sia stata una cosa seria... ma senz'altro ti capiteranno occasioni del genere in futuro. ;)
E' poi una buona norma in tutti gli ambiti della vita non lanciarsi allo sbaraglio, hai ragione. Fatti affiancare da persone serie e fidate. ;)

Avatar utente
Super Zeta
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Messaggi: 16379
Iscritto il: 27/03/2001, 2:00

#355 Messaggio da Super Zeta »

Private ultimamente gira anche produzioni con 15.000 euro di budget complessivo quindi attenzione ad esaltarsi tout court...

Avatar utente
Super Zeta
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Messaggi: 16379
Iscritto il: 27/03/2001, 2:00

#356 Messaggio da Super Zeta »

Len801 ha scritto:
Super Zeta ha scritto:Ho letto cifre un po' sballate sia sul mercato italiano che usa ma soprassediamo

Quanto al perchè molte non fanno il passo americano i motivi sono molteplici

1)legami affettivi lavorativi (stare lontani da casa per lunghi periodi non è cosa che possono/vogliono fare tutti)
2)sindrome da italiano con la valigia di cartone. Arrivi lì e poi dove vai? Che fai? A quali porte bussi? E se casco dalla padella nella brace? Tenete conto che di italiani che conoscono in profondità  il mercato americano saremo si e no in 5 e buona parte di questi hanno legami commerciali con specifiche case e non sono quindi super partes
E come fanno attrici dalla Francia, Germania, Romania, Ungheria, Spagna, ecc ad arrivare in gran numero a Los Angeles?
Gia' sanno dove bussare? E questo segreto lo conoscono solo loro? Le attrici italiane hard sono meno conoscenti/furbe?
Una Rebeca Linares e' tanto piu intelligente e ha saputo dove bussare? Anita Dark? Anita Blond? Sophie Evans? Katsumi?
Solo le italiane sentono la nostalgia della loro patria?
citi attrici del tempo che fu
per una che ne va 100 restano a casa

poi c'è il fattore lingua e la mentalità  del paese
in germania a 18 anni ti cacciano fuori di casa a pedate, in italia se esci a 35 la mamma piange sulla porta e ti grida "ritornaaaa"
le due anite pre porno guadagnavano in un mese quello che a los angeles guadagnavano in mezz'ora
sophie evans ha fatto il salto insieme al compagno
katsumi aveva l'incoscenza dei 20 anni e si inseriva in un target (le asiatiche) debole di personaggi forti
rebecca è l'unica che non conosco di persona quindi di lei non so dirti

Avatar utente
BiGSeXy
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Messaggi: 270
Iscritto il: 08/02/2009, 10:35
Località: PaRaDiSe CiTy

#357 Messaggio da BiGSeXy »

Super Zeta ha scritto:
BiGSeXy ha scritto:
balkan wolf ha scritto:ok big in soldoni una scena brazzer quanto costerebbe solo di pagamento attrice?

se non ho capito 5000 e continua ad apparirmi una enormità 
Per me siamo su quella cifra li
Ma solo per te

Topic Trentalance + topic Vittoria = Big de coccio... :wink:
Topic Trentalance = Pimpi de coccio ;) per ora il sito è andato tra un po' anche lui www.francotrentalance.com

Topic Vittoria = Zeta misterioso,io ho dato delle cifre "1500 euro pornostar italiana sotto contratto, 5000 dollari pari a 3300 euro ragazza americana" che non potranno mai essere precise perchè molto dipende dalla capacità  manageriale che la ragazza puó avere,vittoria è stata vaga piu' delle free ma meno di cosa? ora attendo con ansia le tue cifre ;)
Riesco a resistere a tutto, fuorchè alle tentazioni.

Avatar utente
Vale
Veterano dell'impulso
Veterano dell'impulso
Messaggi: 4434
Iscritto il: 15/02/2004, 12:26

#358 Messaggio da Vale »

Super Zeta ha scritto:Private ultimamente gira anche produzioni con 15.000 euro di budget complessivo quindi attenzione ad esaltarsi tout court...
Eh?!?!?!?!?
E che cosa ci fanno con 15.000 Euro?
Ci si pagano solo costumista e truccatrici...
:(

Avatar utente
Super Zeta
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Messaggi: 16379
Iscritto il: 27/03/2001, 2:00

#359 Messaggio da Super Zeta »

Vale ha scritto:
Super Zeta ha scritto:Private ultimamente gira anche produzioni con 15.000 euro di budget complessivo quindi attenzione ad esaltarsi tout court...
Eh?!?!?!?!?
E che cosa ci fanno con 15.000 Euro?
Ci si pagano solo costumista e truccatrici...
:(
pagano tre attrici di Bigsexy :DDD

Avatar utente
BiGSeXy
Nuovi Impulsi
Nuovi Impulsi
Messaggi: 270
Iscritto il: 08/02/2009, 10:35
Località: PaRaDiSe CiTy

#360 Messaggio da BiGSeXy »

Super Zeta ha scritto:
Vale ha scritto:
Super Zeta ha scritto:Private ultimamente gira anche produzioni con 15.000 euro di budget complessivo quindi attenzione ad esaltarsi tout court...
Eh?!?!?!?!?
E che cosa ci fanno con 15.000 Euro?
Ci si pagano solo costumista e truccatrici...
:(
pagano tre attrici di Bigsexy :DDD
:DDD :DDD :DDD

Daiiiii cifre! cifre! cifre! :P
Riesco a resistere a tutto, fuorchè alle tentazioni.

Rispondi

Torna a “Ifix Tcen Tcen”