Oggi è sab lug 26, 2014 10:06 am

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: MIA MAMMA E' UNA TROIA! (2003,Stars Pictures)
MessaggioInviato: mer gen 13, 2010 11:04 am 
Non connesso
Veterano dell'impulso
Veterano dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 27/09/2009, 11:23
Messaggi: 4309
Località: Un postribolo a Torre Quetta
Sesso: Maschio
MIA MAMMA E' UNA TROIA!
Image

(2003,Stars Pictures)
Regia: Eros Cristaldi
Cast: Myriam Gold, Silvia Melli, Eva De Angeli, Mary, Daniela, Nikita, Susanna, Myriam, Eros Cristaldi (non sex), Pierre, Benito, Luca Bazooka, Lucas
Durata: 120 min
Genere: incesto, threesome

===========================================================================================

Episodio 1: SCUOLA MATERNA: Myriam Gold, Silvia Meli, Benito
La prima scena è senza dubbio la più divertente. I protagonisti sono: padre settentrionale ligio ai valori familiari, madre porcona iniziata al sesso dai suoi genitori, figlia inesperta che perde rigorosamente il suo ragazzo perchè non avvezza al sesso.
La ragazza, dopo l'ennesima delusione d'amore, si reca dalla mammina comprensiva, la quale ha la bella pensata di farle da "scuola materna" (da cui il titolo). Il problema è che ci vuole un cazzo, ma lei, la mamma previdente, afferma di sapere come risolvere e fa una bella ammiccata alla figlia perplessa.
Il piano è semplice: la figlia dovrà far di tutto per far arrapare l'ignaro genitore, e così inizia con divertenti escamotage: mentre il papà è immerso nella vasca pensa bene di fare la pipì nuda davanti a lui; mentre lui è a vedere la tv in penombra arriva lei e mima sesso orale con una bottiglietta d'acqua da mezzo litro.
I preparativi sono terminati! Scatta il piano!
Mentre i genitori stanno li li per abbandonarsi a Morfeo arriva lei, la inizianda, sostenendo di aver paura di dormire sola e di voler dormire nel loro letto...
Il padre sbotta sostenendola troppo cresciuta per ciò, ma la mamma, contrariata, lo zittisce con un deciso "Perchè no? E` sempre nostra figlia" e la invita a letto.
Piano piano, poco dopo, la manina biricchina della donzella si fa sempre più invasiva... finchè non sfiora l'ugello paterno. Il proprietario di quest'ultimo ne ha a male e la rimprovera, allorchè la moglie lo invita decisa a "non rompere i coglioni" e scopre le sue carte: come è successo a lei di imparare il sesso con i suoi, così deve succedere anche alla figlia.
La parte più divertente per me è senza dubbio quando scopre il pene del marito, con un enfatico "hei, ecco un cazzo!" e inizia la lezione di sesso orale più divertente che possiate immaginare, dove precetti utili davvero anche nella vita quotidiana si alternano a cazziatoni. La battuta clou della lesson è senza ombra di dubbio "Questa è la cappella! Ma non la Sistina eheheh".
Ovviamente il threesome si consuma in modo completo, si passa dal doppio blowjob al bacio più blowjob, scopata con pompino e leccata di figa, il tutto condito dai risuonanti precetti materni.
Le scene si susseguono e vediamo lui che scopa la moglie in figa e anche in culo mentre la figlia di tanto in tanto lo tira fuori e lo lubrifica con la bocca, un 69 madre/figlia con il padre che nel frattempo scopa la figlia in figa e culo.
La venuta è su entrambe le bocche aperte con un accenno di cumsharing.
La scena si chiude con la figlia che spompina un cliente nel bar di famiglia, davanti alla faccia preoccupata del padre e quella fiera della madre.


Episodio 2: TOPE DI CAMPAGNA: Mary, Daniela, Pierre, Bruno Rubini
Scena senza dubbio per tettofili. Le protagoniste sono 2 sorelle BBW porche al punto giusto.
L'incesto che si consuma è proprio tra queste 2 le quali, alle spalle dell'ignaro padre che già le immagina a fare pubbliche relazioni o qualche arringa in tribunale, scopano puntualmente col professore di italiano, venuto a colmare le loro lacune dovute alla vita agreste.
Ovviamente i numeri sono i consueti del threesome, si passa dall'orale in coppia al sesso consueto in figa, al 69, fino ad una non facilmente comprensibile ammucchiata.
La cosa più divertente è che il padre le chiama di continuo, e loro si vedono costrette a rivestirsi in fretta e furia per recarsi giù da lui (impegnato a far di conto).
La venuta è analoga a quella della prima scena, con cumsharing e cumspitting.


Episodio 3: CUORE DI MAMMA: Eva DeAngeli, Nikita, Luca Bazooka, Boris Bianco
Scena per amanti MILF (o forse stiamo già ai livelli “granny”). Protagonisti mamma e figlia.
La mamma costringe al sesso la figlia, chiaramente non italiana (molto più credibile la figlia della SCENA 1). Episodio particolarmente interessante dal punto di vista antropologico, in quanto contrappone, in un contrasto generazionale, l'autorità materna allo spirito ribelle della figlia. Tutto ciò si evince, oltre che dal secco "vaffanculo", cui la madre risponde con un sonoro schiaffone, dalla parte più profonda di tale scena, ovvero quando la mamma insiste, visibilmente imbarazzata, affinchè la figlia "succhi" il cazzo dell'avventore di turno, al che la figlia, con aria di sfida, risponde con un secco "dopo di te". Cosa avreste fatto voi? Beh, la mamma non si fa pregare e, raccogliendo caparbiamente la sfida, si fionda sul pisello.
Blowjob materno seguito a ruota fa quello della figlia, finalmente convintasi a collaborare.
Inizia il threesome! Mamma pompa e figlia bacia; mamma masturba la figlia intenta a farsi scopare nel culo; solitissimo finale (venuta sulla bocca, cumswap, ecc).
Il finale è molto interessante, in quanto vede la mamma e la figlia, sempre state in astio tra loro, riappacificate sotto il potere unificante del sesso.


Episodio 4: UNA FAVA DUE PICCIONI: Susanna, Lucas, Eros Cristaldi
Protagonisti padre e figlia (altra non italiana credibile). Il padre (che invece di lavorare sembra fare il “voyeur” full-time in casa) è a dir poco ossessionato dall'avvenenza della figlia, tanto da confidarsi col suo psichiatra di fiducia il quale, invece di consigliargli di non fare stronzate, pensa bene, per timore di un suicidio annunciato del paziente, di spingerlo a scoparsela con l'inganno. Come? Ma drogandola of course! E con cosa? Con un elisir MAGICO, capace di far ricambiare il suo amore (anche se in effetti più che d'amore si tratta semplicemente del fatto che lei è una gran figa e lui vuole pisellarsela).
Simpatica la scena in cui il padre si piega per un dolore alla pancia e, assistito prontamente dalla figlia, tira fuori il pisello e lo immerge in un bicchiere pieno d'acqua per dargli un pò di sollievo.
Inizia il sesso: cunnilingus, pompino, scopata in fica e culo, il tutto in un sacco di posizioni.
Alla fine, dopo la venuta in una tazzina da cui poi ovviamente la nostra eroina attingerà col cucchiaino, si scoprirà la verità: anche lei voleva farselo, e lo psicologo lo sapeva benissimo (la boccetta conteneva presumibilmente acqua fresca, che rifila anche a lei alla fine per 500 euro).


COMMENTO PERSONALE
Sinceramente il genere non mi attira, ho visto il film spinto dalla descrizione che se ne faceva su di un blog (e dal fatto che le recensioni di film "incesto" hanno 3 volte il numero di visite di un film "normale", sono un pò megalomane :-D ). I dialoghi surreali (specialmente nella prima scena) lo rendono particolarmente divertente, mi verrebbe da dire adatto a tutta la famiglia... scherzo, è VM18.
Un dubbio però me l'ha lasciato... non sarebbe meglio usare attori della stessa nazionalità (o almeno della stessa lingua) per favorirne la realisticità?


VALUTAZIONE
Impossibile dare un voto totale a scene così diverse tra loro, preferisco considerare le scene come indipendenti e poi farne la media.

Scena 1: 8,5
Punti a favore: divertimento puro; è arrapante la parte dell'insegnamento
Punti a sfavore: lui è poco partecipativo, avrebbe potuto pronunciare battute ad hoc. mentre invece resta in silenzio a "subire".

Scena 2: 7
Punti a favore: tettone grosse (direi naturali); il su e giù delle poverette chiamate dal padre
Punti a sfavore: scena troppo confusa e interrotta

Scena 3: 5,5 tendente al 6
Punti a favore: figlia figa, per amanti del rape (anche se è più un semplice force, almeno nella prima parte) e del MILF.
Punti a sfavore: Recitazione; in complesso mi ha convinto poco.

Scena 4: 6,5
Punti a favore: innocenza/troiaggine della figlia (figa)
Punti a sfavore: introduzione troppo lunga, che palle

VALUTAZIONE FINALE: 7 (arrotondato per eccesso)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MIA MAMMA E' UNA TROIA! (2003,Stars Pictures)
MessaggioInviato: ven ago 20, 2010 9:41 am 
Non connesso
Impulsi superiori
Impulsi superiori
Avatar utente

Iscritto il: 16/08/2010, 15:40
Messaggi: 2231
Sesso: Maschio
Visto...L'episodio 1 è favoloso...anche se questa Silvia Melli non credo abbia fatto carriera...ho trovato solo altri tre film

_________________
Gothic, autobannati, ma seriamente (Nip)
Siamo una elite, gente che, partendo dal porno come strumento di autoerotismo, lo ha sublimato a forma di conoscenza (scb)
Se non ti lecchi le dita godi solo a metà (anonimo)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MIA MAMMA E' UNA TROIA! (2003,Stars Pictures)
MessaggioInviato: ven mar 11, 2011 8:30 pm 
Non connesso
Primi impulsi
Primi impulsi

Iscritto il: 11/03/2011, 0:20
Messaggi: 14
Sesso: Maschio
A me invece fa impazzire l'ultimo episodio, dove la biondina mi fa veramente perdere la testa (oltre a parecchio succo corporeo.... :-)
L'ho vista anche in un altro film della stessa serie. Si chiama susanna o suzana ma ne ho perse le tracce... Chissa' se qualche anima pia e buona di questo forum sa aiutarmi con qualche dritta..

Saluti a tutti!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MIA MAMMA E' UNA TROIA! (2003,Stars Pictures)
MessaggioInviato: gio mar 31, 2011 11:16 pm 
Non connesso
Primi impulsi
Primi impulsi

Iscritto il: 11/03/2011, 0:20
Messaggi: 14
Sesso: Maschio
Nessuno che mi puo' aiutare?? :-(


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MIA MAMMA E' UNA TROIA! (2003,Stars Pictures)
MessaggioInviato: ven feb 24, 2012 10:40 pm 
Non connesso
Storico dell'impulso
Storico dell'impulso
Avatar utente

Iscritto il: 25/03/2007, 10:24
Messaggi: 17219
Località: Milano
Sesso: Maschio
Scuola Materna fu in effetti una gran bella scena !!!!! :-)

_________________
Il culo non ha sesso (Colpo, 27 giugno 2008) - Un uomo senza progetti non potrà mai far cambiare mestiere ad una stripper (Cicciuzzo a Colpo, 18 luglio 2012) - Il sesso è sporco solo se è fatto bene (Woody Allen) - mi sono rotto i coglioni (io, 11 luglio 2013) - è un vero peccato (Colpo a Cicciuzzo, 30 luglio 2013)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Contatta l'amministratore

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010